Risorse

Se sei sano e ricco

San Gregorio di Nazianzo

Se sei sano e ricco allevia il bisogno di chi è malato e povero; se non sei caduto, soccorri chi è caduto e vive nella sofferenza; se sei lieto, consola chi è triste; se sei fortunato, aiuta chi è morso dalla sventura. Da’ a Dio una prova di riconoscenza, perché sei uno di quelli che… Leggi tutto »

Solennità di Gesù Cristo Divino Maestro 2018

Lettera di sr Anna Maria Parenzan, Superiora generale

Carissime sorelle, la preparazione all’11° Capitolo generale si intensifica attraverso l’avvio degli Incontri di delegazione e dei Capitoli provinciali che ci vedranno impegnate, in date diverse, fin verso la metà del prossimo mese di febbraio. È ormai nelle nostre mani la Bozza dello Strumento di lavoro sulla quale si concentrerà la riflessione e il discernimento

Leggi tutto »

Sinodo: lavori in corso

Il Sinodo è giunto ormai nel pieno dei lavori tra plenarie e circoli minori, padri sinodali, giovani, uditori e uditrici. Molte sono le fonti di informazione a cui possiamo accedere. Tra le altre, mi sembra interessante la presa di posizione di un padre sinodale durante il briefing quotidiano nella Sala stampa della Santa Sede: adulti… Leggi tutto »

Cristo è tutto per noi!

Sant’Ambrogio

Cristo è tutto per noi! Se vuoi curare una ferita, Egli è il medico; se sei riarso dalla febbre, Egli è la fonte; se sei oppresso dall’iniquità, Egli è la giustizia; se hai bisogno di aiuto, Egli è la forza; se temi la morte, Egli è la vita; se desideri il cielo, Egli è la… Leggi tutto »

Verso il Sinodo dei giovani: Ascoltare, discernere, accompagnare, cambiare

  70 pagine indirizzate ai Padri sinodali che, da tutto il mondo, sono invitati da Papa Francesco a riflettere sul compito «per nulla facoltativo» di accompagnare ogni giovane, nessuno escluso, verso la gioia dell’amore; così da riscoprire in che modo oggi la Chiesa può essere anima, luce, sale e lievito nel mondo. L’Instrumentum laboris della… Leggi tutto »

A Papa Francesco tutto l’amore e la solidarietà

Lettera di sr Anna Maria Parenzan, Superiora generale

Roma, 14 settembre 2018
Festa dell’Esaltazione della Santa Croce

Carissime sorelle,
nel turbine delle notizie delle ultime settimane, vengo a voi con grande fiducia per sollecitare un’accoglienza piena, affettuosa, solidale, delle parole forti e incisive che Papa Francesco ha inviato a tutta la Chiesa attraverso la Lettera al Popolo di Dio dello scorso 20 agosto.

Leggi tutto »

Il linguaggio dell’odio avvelena la rete

Gli utenti della rete si esprimono con un linguaggio aggressivo, che sta diventando uno stile comunicativo della nostra società: amplificato in rete, subìto, ma ormai passivamente accettato o considerato “normale” da quasi la metà degli utenti, secondo una ricerca SWG. La rete riproduce sempre più frequentemente le “zone franche” del tifo da stadio, formando gruppi… Leggi tutto »

Colui…

Colui… che non vede gli splendori innumerevoli delle creature, è cieco; colui che non si sveglia per le tante voci, è sordo; colui che per tutte queste meraviglie non loda Dio, è muto; colui che da tanti segni non si innalza al primo principio, è stolto. San Bonaventura

LA PREGHIERA

Da’ sollievo agli affranti, visita i malati, sii sollecito verso i poveri: questa è la preghiera. La preghiera è buona, e le sue opere sono belle. La preghiera è accetta, quando dà sollievo al prossimo. La preghiera è ascoltata, quando in essa si trova anche il perdono delle offese. La preghiera è forte, quando è… Leggi tutto »