Avvento

IV Domenica di Avvento 2022

L’Imprevedibile entra nella trama dei giorni di un uomo giusto. L’imprevedibile è Dio che sceglie lo scandalo di abitare una verginità, lo scandalo di turbare le notti esistenziali di Giuseppe. Perché il Signore scelga di entrare in modo tanto sconvolgente nella vita dei giusti rimane un mistero. La vita, imprevedibile, irrompe nella storia di coppia…

Read more »

III Domenica di Avvento 2022

Hanno arrestato l’attesa, hanno costretto il deserto in una gabbia, hanno rubato il cielo alle sue notti, hanno soffocato un grido di speranza: hanno arrestato Giovanni Battista. Leone inquieto, leone in gabbia; confuso, umile, smarrito, Giovanni non è più lui. La vita si è fatta stretta, soffocante, la libertà è rinchiusa nei pochi metri quadrati…

Read more »

II Domenica di Avvento 2022

Giovanni il Battista si spinge fuori dalla città, assume lo status di esiliato, per diventare segno inconfondibile di un esilio nuovo che nemmeno Gerusalemme aveva saputo ancora sanare: l’esilio del cuore. Giovanni è il profeta degli esiliati di tutti i tempi, di tutte le persone che hanno il cuore altrove e che aspettano un padre…

Read more »

Quarta domenica di Avvento 2021

Fare esperienza dell’impossibile Luca 1, 39-45 «Dinanzi all’annuncio dell’angelo, Maria s’è fatta accoglienza dell’improbabile, del non previsto, dell’impossibile, perché in fondo la vita altro non è che attesa senza oggetto» (Simone Weil). Affinché vi sia evento, perché l’altro – il sorprendente – possa rivelarsi per ciò che è, è necessario fare esperienza dell’impossibile. Senza questo… Leggi tutto »

Seconda domenica di Avvento 2021

Ogni uomo vedrà la salvezza di Dio Luca 3, 1-6 La parola di Dio abita il deserto e uomini silenziosi. «Dio è sovranamente indifferente a ciò che l’uomo costruisce, ma per amore dell’uomo invia la sua parola a uomini incontaminati dalla civiltà, e la sua parola li rende gestatori dell’avvenire» (Giovanni Vannucci). «Il saggio quanto… Leggi tutto »

Prima domenica di Avvento 2021

Avvento: tempo della sorpresa Lc 21, 25-28.34-36 L’Avvento è il momento in cui maggiore dovrebbe essere la consapevolezza che ciò che conta è un atteggiamento di apertura, disponibilità, vastità affinché la vita che è in noi – come granello di senape – possa crescere sempre più e compiere la sua opera di edificazione. Ma ciò… Leggi tutto »