Tempi Liturgici

L’immensità del Minuscolo

Giuseppe Forlai, igs

     Tutto il mistero di Cristo ci redime. Ogni attimo dell’esistenza terrena del Maestro va assimilato in noi perché egli riviva nel tempo della Chiesa; non siamo chiamati semplicemente a osservare gli insegnamenti evangelici come un cinese si conforma ai detti di Confucio. Il nostro esistere, dal giorno del battesimo, è già solamente mistica: la… Leggi tutto »

Lucenario

 Al tramonto del sole, invochiamo la venuta di Cristo, sole che sorge dell’alto, perché ci porti la grazia della luce che non tramonta. Rit. Cristo è la luce, Cristo è la pace,       Cristo è la ricchezza dell’umanità   1.       Al tramonto del sole di questo giorno terreno,           eleviamo la lode a… Leggi tutto »

Adorazione Eucaristica dell’Epifania

Nella solennità dell’Epifania del Signore    Musica di sottofondo   1L.          “abbiamo visto la sua stella in oriente e siamo venuti per adorare il Signore” (Mt 2,2) 2L.          “Andarono senza indugio e trovarono Maria e Giuseppe e il Bambino che giaceva in una mangiatoia” (Lc 2,19). 1L.          “I Magi, entrati nella casa, videro… Leggi tutto »

Pentecoste 2011

SPEGNIMENTO DEL CERO PASQUALE Terminata l’orazione alla fine dei Secondi Vespri la guida fa una breve introduzione alla liturgia della luce. Guida: Sorelle, nella notte che ha dato vita al “lietissimo spazio” del tempo Pasquale, il giorno di cinquanta giorni, all’accensione del Cero abbiamo acclamato a Cristo nostra Luce. E la luce del Cero pasquale… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

4a° Domenica d’Avvento 2010

A un passo dal Natale, la quarta domenica di Avvento ci fa varcare la porta del mistero che avvolge la vita di Giuseppe, sposo di Maria. Discendente di Davide, Giuseppe è chiamato ad assumere la paternità di un bambino di cui non è genitore. Ma come è possibile? E cosa vuol dire questa nascita misteriosa… Leggi tutto »

3a° Domenica d’Avvento 2010

Abbiamo incontrato Giovanni nel deserto e sulle rive del Giordano con la sua predicazione di fuoco (cfr. Mt 3,11), ma la liturgia della terza domenica di Avvento ci fa porre lo sguardo su un “altro” Giovanni. Dalla vastità del deserto e dalla fluidità del fiume, Giovanni il Battista si ritrova in carcere, nel buio di… Leggi tutto »

2a Domenica d’Avvento 2010

Si è Avvicinato il regno dei cieli

L’Avvento è caratterizzato da “presenze” luminose che, come fari nella notte, indicano il cammino verso Colui che viene. Nella seconda domenica incontriamo la voce di Giovanni il Battista, il testimone della Luce. Una voce decisa, convinta, profonda, portatrice di un annuncio profetico che parla al cuore con il tono dell’urgenza: “Preparatevi a un grande evento!… Leggi tutto »

1a° Domenica d’Avvento 2010

Il significato stesso della parola avvento (dal latino adventus = arrivo, venuta) ci dona la giusta prospettiva nella quale ogni cristiano è chiamato a muoversi. Infatti tutta la Sacra Scrittura ci parla delle continue venute di Dio nella storia dell’umanità. Venute che in Gesù di Nazareth trovano il loro pieno compimento. In Gesù, Dio si… Leggi tutto »