Italy
Treviso- 80 anni di presenza delle Figlie di San Paolo

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Un momento per ringraziare, per ricercare, per ripartire.

Con questo slogan molto suggestivo le Figlie di San Paolo di Treviso si sono preparate a celebrare gli 80 anni di presenza in questa città. Esse dicono:
“Un momento per far memoria della nostra storia connotata da eventi significativi, tutti riconducibili al Signore, Maestro di Verità e di Vita, al quale dobbiamo tutto.

Un momento per attualizzare l’obiettivo carismatico coinvolgendo i laici (uomini e donne) nella causa per il Vangelo e ricercare insieme vie inedite per l’annuncio della “Buona Notizia”.

Un momento per ripartire a testa alta, con lo slancio della “prima ora” e con gli occhi verso lo spazio di Dio, da dove ci guardano con infinita tenerezza i nostri Padri: San Paolo e il Beato Giacomo Alberione”.

Con il patrocinio della Diocesi e in collaborazione con l’associazione culturale “J. Maritain” le Paoline hanno programmato in questi mesi un ciclo di conferenze riservando un’attenzione particolare alla famiglia: una minuscola società, ma fondamentale per sognare e sperare un futuro migliore.

Sabato 5 giugno, con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo S.E. Mons. Gianfranco Agostino Gardin, nella Chiesa Cattedrale di Treviso, si conclude questo tempo celebrativo. Il nostro grazie al Signore per il bene che ci ha dato di compiere in tutti questi anni. La nostra riconoscenza a tutte le Figlie di San Paolo che qui hanno operato e alla comunità i nostri più cari auguri di fecondo apostolato.