CONGO
Inaugurata la Librairie Paulines a Matadi

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

È stata inaugurata la Librairie Paulines di Matadi. Un nuovo centro apostolico che nasce dal frutto di ricerche e sacrifici della comunità di Kinshasa.

Matadi è une cittadina portuale della Repubblica Democratica del Congo, all’estremo sud est del paese. E’ costruita sulla pietra, da cui il suo nome Matadi che nel dialetto locale significa “pietra”. Il grande giorno della benedizione e dell’inaugurazione, il sindaco della città, Pathi Nzuzi, e il vescovo Mgr Daniel Nlandu Mayi, hanno elogiato la missione evangelizzatrice e culturale delle Figlie di San Paolo. Allo stesso modo, professori, gente impegnata nei media locali, semplici cristiani, hanno manifestato la loro ammirazione e gioia per questa presenza culturale e di evangelizzazione.

L’evento non ha avuto solo l’aria dell’apertura di una libreria ma di una nuova fondazione. Una risposta speciale al forte invito del Maestro a raggiungere altre periferie congolesi per annunciare a tutti la gioia del Vangelo.