Indizione dell’Anno Biblico di Famiglia Paolina

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Roma, 26 gennaio 2020

Ai/Alle Superiori/e di Circoscrizioni
e
ai Fratelli e Sorelle della Famiglia Paolina

_____________________________________

 

Oggetto: Indizione dell’Anno Biblico di Famiglia Paolina

Carissimi sorelle e fratelli,

oggi 26 gennaio, 3° domenica del Tempo ordinario, a conclusione dell’Anno vocazionale di Famiglia Paolina, in tutta la Chiesa celebriamo, in unità di intenti, la Domenica della Parola di Dio, istituita da Papa Francesco con la lettera apostolica Aperuit Illis. Accogliamo questo invito come Famiglia Paolina, rinnovando la centralità della Parola di Dio nella nostra vita e nella nostra missione, secondo l’eredità lasciataci dal nostro Fondatore il Beato Don Giacomo Alberione. Vi annunciamo che,

dal 26 novembre 2020 al 26 novembre 2021,

celebreremo insieme, come Famiglia Paolina,

l’Anno della Parola di Dio

dal tema: «Perché la Parola del Signore corra» (2Ts 3,1).

Il comune obiettivo dell’Anno biblico è: “In cammino con la Chiesa, rinnovarci attraverso la familiarità, lo studio e la lettura orante delle Sacre Scritture, per vivere della Parola cosicché essa raggiunga tutti, specialmente le periferie esistenziali e del pensiero”.

La scelta del 26 novembre, giorno anniversario della Pasqua eterna del nostro Fondatore il Beato Don Giacomo Alberione, sta a significare il suo particolare legame con la Parola. Anch’egli può essere definito Uomo della Parola di Dio: uditore e apostolo instancabile e profetico. E questa rinnovata centralità della Parola di Dio, incarnata in Gesù Maestro Via, Verità e Vita, e Buon Pastore, ci preparerà a ricordare il 50° anniversario della sua morte nel 2021.

Per la celebrazione dell’Anno Biblico Paolino è stata da noi costituita una Commissione Biblica Centrale composta da rappresentanti delle cinque congregazioni della Famiglia Paolina: don Giacomo Perego (ssp), sr. Anna Matikova (fsp), sr Myriam Manca (pddm), sr. Sandra Pascoalato (sjbp), sr. Letizia Molesti (ap).

Invitiamo ora tutti i Superiori di Circoscrizione, in particolare nelle Nazioni in cui sono presenti più Congregazioni Paoline con gli Istituti aggregati e i Cooperatori, a costituire una Commissione Biblica, composta di fratelli e sorelle della Famiglia Paolina, che con lo scopo di animazione apostolica, a livello nazionale propongano iniziative bibliche, pastorali ed ecumeniche. Chiediamo che, entro il 1° marzo 2020, siano comunicati alla Commissione Biblica Centrale i nominativi dei componenti e un loro referente, così da creare tra le Commissioni – centrale e nazionale – una rete interattiva di comunicazione, destinata a favorire l’animazione creativa rispondente alle domande ecclesiali, ecumeniche e culturali che, via via, si intercettano. Ciascun membro della Commissione Biblica Centrale sarà il referente per le Commissioni Bibliche Nazionali di Famiglia Paolina:

► per l’America Latina: sr Sandra Pascoalato (spascoalato@yahoo.com.br);

► per l’Europa centro-orientale e Asia: sr Anna Matikova (anna@paulinky.cz);

► per l’Africa: don Giacomo Perego (giacomo.perego@stpauls.it);

► per l’America-Australia: sr Myriam Manca (miriam.manca@piediscepole.it);

► per l’Europa: Sr. Letizia Molesti (molesti.l@apostoline.it).

Ci auguriamo che l’iniziativa sia accolta e assunta con gioia da tutti e il tempo preparatorio alla celebrazione dell’Anno Biblico paolino sia vissuto intensamente ovunque, affinché “la Parola del Signore corra e sia glorificata” oggi e sempre (cf 2Tes 3,1).

Don Valdir José De Castro, ssp
Superiore generale

Suor Anna Caiazza, fsp
Superiora generale

Suor Micaela Monetti, pddm
Superiora generale

Suor Aminta Sarmiento Puentes, sjbp
Superiora generale

Suor Marina Beretti, ap
Superiora generale


Allegati