Tratta: Conferenza internazionale vaticana

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, ha organizzato dall’8 all’11 aprile, una Conferenza internazionale sulla Tratta di Persone. Si sono confrontati quasi duecento esperti del fenomeno tra vescovi, sacerdoti, religiosi e religiose provenienti da ogni parte del mondo. Comunicazione e sensibilizzazione i due elementi fondamentali per riuscire a combattere un fenomeno sempre più in ascesa.

Lo scopo dichiarato del meeting, non aperto al pubblico, è stato quello di studiare progetti mirati per rendere del tutto operativi gli “Orientamenti pastorali sulla tratta delle persone”, elaborati dalla stessa sezione del Dicastero e approvati da Papa Francesco.

Altro obiettivo non meno importante, secondo gli organizzatori, è stato quello di “promuovere una comprensione più ampia e approfondita del fenomeno e contribuire a coordinare azioni volte a sradicarlo”.