Signore fa’ di noi strumenti della tua pace

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Facci riconoscere il male che si insinua
in una comunicazione che non crea comunione.
Rendici capaci di togliere il veleno dai nostri giudizi.
Aiutaci a parlare degli altri come di fratelli e sorelle.
Tu sei fedele e degno di fiducia; fa’ che le nostre parole
siano semi di bene per il mondo: dove c’è rumore,
fa’ che pratichiamo l’ascolto; dove c’è confusione,
fa’ che ispiriamo armonia; dove c’è ambiguità,
fa’ che portiamo chiarezza; dove c’è esclusione,
fa’ che portiamo condivisione; dove c’è sensazionalismo,
fa’ che usiamo sobrietà; dove c’è superficialità,
fa’ che poniamo interrogativi veri; dove c’è pregiudizio,
fa’ che suscitiamo fiducia; dove c’è aggressività,
fa’ che portiamo rispetto; dove c’è falsità,
fa’ che portiamo verità.
Amen.

Papa Francesco

Allegati