ROMANIA
Sfintele Evanghelii si Faptele Apostolilor

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nella Libreria Paoline di Bucarest è stato presentato il libro Sfintele Evanghelii si Faptele Apostolilor, la traduzione in lingua rumena del libro Vangeli e Atti degli Apostoli. Password Bibbia giovane, editato in Italia dalla San Paolo. Sono intervenuti don Tarciziu Serban, professore di Scienze Bibliche alla Facoltà di Teologia romano-cattolica dell’Università di Bucarest, e suor Rodica Miron, direttrice del Collegio romano-cattolico San Giuseppe di Bucarest. Invitato speciale all’evento S.E. Ioan Robu, arcivescovo romano-cattolico di Bucarest.

Don Tarciziu, che ha corretto e adattato la traduzione delle note e delle rubriche che accompagnano il testo biblico, ha situato, con chiarezza, questa nuova edizione de Vangelo nel contesto dell’editoria biblica esistente oggi nell’ambito cattolico rumeno. Ha presentato poi, la struttura del libro, sottolineando la ricchezza delle note e delle rubriche, che aiutano il lettore ad approfondire il testo sacro e pregare con esso. Suor Rodica Miron ha offerto alcuni suggerimenti circa il modo di valorizzare al massimo questo testo in famiglia, nell’ambito parrocchiale e nelle scuole, per favorire frutti spirituali, che la Parola di Dio regala ad ogni persona.

Alla fine monsignor Robu ha concluso invitando tutti i presenti alla lettura della Parola di Dio e alle Paoline un incoraggiamento nella continua diffusione del Vangelo, per arrivare a tutti, anche con modalità nuove.

Con questa edizione si è finalmente realizzato un sogno per le Figlie di San Paolo della Romania. Accompagniamo il viaggio di questo libro con la preghiera, affinché la Parola si diffonda e sia glorificata (cf 2Tes 3,1)