PORTOGALLO
Perché il mondo ritorni a pensare

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Perché il mondo ritorni a pensare. Ragione, fede e speranza in una era di populismo, è questo il titolo dell’incontro del teologo, filosofo e saggista ceco, Padre Tomáš Halík, tenuta in Lisbona il 21 novembre alla presenza di circa 400 persone. L’evento è stato il momento culminante di una serie di attività organizzate da Paulinas Editora, durante tre giorni di permanenza di Padre Halìk in Portogallo, in occasione della pubblicazione della sua autobiografia, Davanti a Te, tutti i miei cammini (eco del salmo 139,3). Il sesto dei libri pubblicati dalle Paoline nell’arco di soli sei anni. Ogni editore conosce la fatica di tradurre un autore sconosciuto e renderlo accessibile al suo pubblico. Non è stato così per Tomáš Halìk. L’impatto con i portoghesi è stato “un amore a prima vista”, che ha sorpreso tutti.

Con Davanti a Te, tutti i miei cammini, Tomáš Halík ci porta in molti luoghi e situazioni insoliti: la sua infanzia nello stalinismo, la sua conversione al cristianesimo, la “Primavera di Praga” e l’occupazione sovietica nel 1968, la sua ordinazione sacerdotale segreta (di cui neanche sua madre era a conoscenza), il suo lavoro nella “chiesa sotterranea”, il suo rapporto personale con Giovanni Paolo II, e molto ancora. In questo ambiente, Tomáš Halík documenta il suo processo di maturità intellettuale e spirituale, ma parla anche apertamente delle sue crisi e conflitti interni. Si mette così sulla tradizione di Sant’Agostino, che ha creato un nuovo genere con le sue Confessioni. Halìk allarga lo sguardo anche alle dinamiche del mondo attuale, raccoglie la filigrana del tessuto globale percorso da derive di un populismo che si alimenta della paura della gente e della Chiesa, confrontata al suo interno e fuori, da sfide oltremodo complesse. Papa Francesco, dice P. Halìk, è il profeta di questo tempo, l’unico che indica il cammino certo, per la Chiesa e per l’umanità tutta, per la “transumanza” di questo processo epocale.

Alcuni link

• Intervista www.dn.pt

• Intervista-www.publico.pt

• Intervista – Religionline

• Intervista – Sapo.pt