Il Web compie 30 anni

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il World Wide Web compie 30 anni. L’idea portante, presentata il 12 marzo 1989 dal fisico Tim Berners Lee al Cern di Ginevra, è quella di una rete che permette di collegare fra loro più testi e parole in tanti computer in rete nel mondo. Il primo sito fu lanciato nel 1991 e da allora Internet è esploso, spalancando le porte ad un modo nuovo di comunicare, informarsi, lavorare, inventare.

Oggi però sono ancora molti quelli per cui il web resta inaccessibile, perché fuori dalla loro portata economica o perché non ci sono investimenti tecnologici nei paesi in cui vivono. Secondo l’ultima analisi della Alliance for Affordable Internet (A4Ai), essere connessi rimane letteralmente un sogno per due miliardi di persone nel mondo. I più poveri e le donne sono quelli più colpiti. Invece la più grande preoccupazione per gli utenti connessi riguarda la sicurezza e la privacy.