COREA
Chiusura dell’Anno Centenario dei Cooperatori Paolini

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Famiglia Paolina, con una solenne Eucaristia nel pomeriggio del 29 giugno, ha celebrato nella Cattedrale di Myeongdong di Seoul, la chiusura dell’Anno Centenario di fondazione dell’Unione Cooperatori Paolini.

Il celebrante principale don Whang In-soo, nella sua omelia ha affermato: «Non dimentichiamo che il cuore di Cristo è il cuore di San Paolo apostolo, e il cuore di San Paolo apostolo è il nostro cuore. Perciò camminiamo insieme come apostoli».

Durante la Messa, due Cooperatori hanno condiviso la loro esperienza mentre don Han Ki-cheol, responsabile dei Cooperatori della SSP in Corea, ha commentato: «Non solo i sacerdoti o le religiose ma anche il ruolo dei laici è importante per annunciare le parole di Dio al mondo».

Durante tutto l’Anno Centenario i Cooperatori hanno raccolto fondi per regalare la Bibbia a coloro che ne hanno bisogno.