Notizie in breve

Ritratto della generazione Y, sempre connessa

Il Rapporto Cisco Connected World Report 2012 analizza le abitudini dei 18-30enni cresciuti con le nuove tecnologie. Un ritratto che prende in esame le abitudini della cosiddetta ‘Generazione Y’ – i nati tra gli anni ’80 e il Duemila. Secondo il rapporto, commissionato da Cisco e condotto da InsightExpress, il cellulare smart non è più solo un… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

A Monsignor Taban il Premio Onu per la Pace

Monsignor Paride Taban, vescovo emerito di Torit, è stato insignito di un premio delle Nazioni Unite per il suo impegno a favore della riconciliazione e della pace in Sud Sudan. All’origine della decisione c’è il lavoro compiuto da monsignor Taban, oggi settantaseienne, come fondatore e animatore nella sua diocesi del Villaggio della pace della Santa… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

PAKISTAN
La novità tecnologica applicata all’evangelizzazione

Nell’Anno della Fede, in cui la catechesi è uno dei capisaldi del rinnovato impegno delle chiese locali, in Pakistan le scuole domenicali di catechismo per bambini sono sbarcate on line. Nell’arcidiocesi di Karachi è stato lanciato un nuovo sito web (http://cssmk.org) che permette di utilizzare contenuti visivi e multimediali nella catechesi ai bambini. Tali contenuti,… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Classifica della Libertà di Stampa 2013

La classifica 2013 della libertà di stampa in 179 Paesi del mondo, è pubblicata nel rapporto della Ong internazionale Reporters sans frontières (Rsf). I Paesi democratici occupano i primi posti della classifica, mentre quelli dittatoriali occupano le ultime tre posizioni: Democrazie nordeuropee in testa – Norvegia, Olanda e Finlandia – dittature asiatiche in coda -… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Rosario mondiale sul web

A Moment with Mary: una rete di preghiera resa possibile dai tradizionali strumenti della comunicazione sociale e dai nuovi social network. Si tratta del rosario mondiale che mette in collegamento ogni giorno, dal lunedì al venerdì, dalle ore 16 alle 16.30 (ora di Roma), numerose persone, giovani, associazioni, con piazza San Pietro, mediante le reti… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Il mappamondo della felicità al Festival delle Scienze

“La felicità si può misurare” spiega John Helliwell, lo scienziato co-autore del Primo Rapporto Mondiale su questo stato d’animo, in cui mostra la classifica di 150 paesi del mondo. Sul podio il Nord Europa, ultima l’Africa sub-sahariana. Tra i fattori discriminanti, una solida rete sociale. Oltre ad essere un concetto astratto, la felicità è oggi… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Inaugurato il primo Monastero cattolico della Georgia

In Georgia, repubblica dell’ex Unione Sovietica, su una collina della città di Akhaltsikhe, è stata consacrata una Chiesa intitolata alla Madonna del Rosario e inaugurato il Monastero di San Benedetto. È questo il primo Monastero cattolico del Paese dove sono arrivate quattro suore benedettine provenienti dal Monastero di Offida, nelle Marche/Italia. Un evento importante e… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Unione Europea dona all’Unicef parte dei fondi per il Nobel della Pace 2012

L’UNICEF è tra le 5 Organizzazioni umanitarie che riceveranno i fondi dell’UE – che ha ricevuto il Nobel per la Pace lo scorso 10 dicembre – per i programmi di intervento nelle emergenze complesse. L’Unione Europea ha anche annunciato che in aggiunta all’ammontare del premio, pari a 930.000 euro, donerà 2 milioni di euro per… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Web: Minori in rete, limitare l’accesso non basta

Pubblicato il report annuale del network Eu Kids Online. La stabilità emotiva «aiuta i ragazzi a sviluppare la resilienza ai pericoli della rete», ovvero la capacità di reagire a eventuali rischi. Tra questi il bullismo. «L’esposizione ai rischi di internet non produce necessariamente conseguenze dannose. I ragazzi, nella stragrande maggioranza, non sono turbati da contenuti o… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.

Metà del cibo del mondo finisce nella spazzatura

La metà del cibo che viene prodotto nel mondo, circa due miliardi di tonnellate, finisce nella spazzatura, benché sia in gran parte commestibile. Il dato sconcertante emerge da un rapporto dell’Institution of Mechanical Engineers, associazione degli ingegneri meccanici britannici. Fra le cause di questo spreco di massa, ci sono le cattive abitudini di milioni di… Leggi tutto »

Sorry, no attachments exist.