ITALIA
Alba. Uno spazio cittadino ricorderà Tecla Merlo

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Giunta comunale di Alba intitolerà l’area verde di corso Europa a sr Tecla Merlo, riconoscendola cittadina illustre e protagonista della storia albese. Omaggio a una donna che ha saputo dare un contributo importante alla crescita della città sotto il profilo sociale e spirituale.

Lo spazio si trova vicino a corso Piave, poco distante dalla comunità delle Figlie di San Paolo e dalla chiesa del Divin Maestro. Da qui la decisione di scegliere questo luogo. Nella motivazione la Commissione toponomastica della città l’ha indicata come «protagonista silenziosa di un’avventura inedita nella storia delle Chiesa», per «lo straordinario ruolo di mediazione svolto al fianco di don Giacomo Alberione, fondatore delle Figlie di San Paolo e di tutta la famiglia Paolina».

La targa che la ricorderà riporterà l’iscrizione Area verde Suor Tecla Merlo, Cofondatrice delle Figlie di San Paolo (1894-1964).