cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Spiritualità paolina » Beati e Venerabili della Famiglia Paoline » Venerabile Riccardo Andrea M. Borello 
Venerabile Riccardo Andrea M. Borello   versione testuale
Discepolo del Divin Maestro

 
Andrea M. Borello nasce a Mango, presso Alba (Cuneo, Piemonte) l’8 marzo 1916.

A vent’anni, l’8 luglio 1936, entra nella Società San Paolo come aspirante Discepolo del Divin Maestro. Consacratosi al Signore con la professione dei voti religiosi, collabora generosamente con i sacerdoti paolini nell’evangelizzazione mediante i mezzi della comunicazione sociale.
Nel marzo del 1948 offre la sua vita al Signore perché tutti i chiamati siano fedeli alla grazia della loro vocazione. Il Signore accetta l’offerta del discepolo buono e fedele. Ammalatosi di tubercolosi, muore santamente ad Alba (Cuneo, Piemonte) il 4 settembre 1948, all’età di 32 anni.
 
È proclamato venerabile il 3 marzo 1990.



 Preghiera per la beatificazione del ven. Andrea M. Borello

O
Padre, che per comunicare il tuo amore hai mandato a noi Gesù Cristo Maestro, Via, Verità e Vita,
per l’intercessione del venerabile Andrea Borello, concedi che i mezzi di comunicazione
promuovano sempre la tua gloria e il bene della società.
Per l’offerta della sua giovane vita, vissuta da Discepolo del Divin Maestro sull’esempio di san Giuseppe,
moltiplica i consacrati impegnati nell’evangelizzazione, e suscita tra i credenti una viva collaborazione
affinché il messaggio del Vangelo plasmi l’attuale cultura della comunicazione.
E se è nella tua volontà, glorifica questo fedele Discepolo, e per sua intercessione concedimi la grazia che ti chiedo…Amen.

Gloria al Padre...



Chi ottenesse grazie e favori
per intercessione 
del 
venerabile Andrea M. Borello,
è pregato di darne relazione al 
Superiore generale
della Società San Paolo
Via Alessandro Severo, 58
00145 Roma