cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Notizie » Notizie di vita paolina » 2009 » Novembre » Per la prima volta in Asia il "SIGNIS World Congress" 
condividi Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notiziestampa
Thailand
Per la prima volta in Asia il "SIGNIS World Congress"   versione testuale
I media per una cultura della pace. Diritti dell’infanzia, promessa dell’avvenire è il titolo del congresso internazionale organizzato dall’Associazione cattolica mondiale per la comunicazione (SIGNIS), a Chiang Mai, in Thailandia, dal 17 al 21 ottobre, che ha riunito esperti e professionisti della comunicazione da tutto il mondo.
 
Una buona rappresentanza delle Figlie di San Paolo provenienti dalle  Filippine, Corea, Stati Uniti, era presente al Convegno che ha visto la partecipazione di 568 esperti della comunicazione da 69 paesi del mondo.
 
Nel messaggio inviato dal Papa per l’apertura del Congresso, si sottolinea l’importanza del ruolo che i media professionali cattolici devono svolgere nell’aiutare a preparare le future generazioni, a costruire la pace e l’armonia, e assicurare un futuro migliore per i giovani di oggi.
 
Il presidente di SIGNIS, Augustine Loorthusamy, ha osservato inoltre che “come cattolici professionisti dei media, abbiamo la responsabilità di assicurare che i diritti dei bambini siano rispettati e le loro voci ascoltate, facendo lo sforzo di imparare a guardare il mondo con i loro occhi”.
(Domenica 15 Novembre 2009)