cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Notizie » Notizie di vita paolina » 2010 » Gennaio » La fondatrice della Pastorale dell'Infanzia del Brasile muore nella tragedia di Haiti 
condividi Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notiziestampa
Brazil
La fondatrice della Pastorale dell'Infanzia del Brasile muore nella tragedia di Haiti   versione testuale

Nel violento terremoto di Haiti è morta la dottoressa Zilda Arns, fondatrice e coordinatrice in Brasile della Pastorale dell’Infanzia.
 
La dottoressa Zilda era arrivata nell’isola una settimana fa per svolgere degli incontri sul tema della denutrizione. Al momento della tragedia si trovava in una chiesa con altre 150 persone. Il tetto è crollato sopra di lei.
 
Zilda Arns era un medico pediatra. Turbata dalle tante malattie infantili che potevano essere debellate con una semplice assistenza medica e una elementare istruzione, ha fondato in sinergia con la CNBB (Conferenza dei Vescovi del Brasile) la Pastorale dell’Infanzia (Pastoral da criança). La finalità è quella di insegnare alle mamme delle zone più povere l’importanza della giusta alimentazione e dell’igiene basilare. Ogni mamma viene successivamente coinvolta nella formazione di altre donne. Il programma molto semplice è considerato particolarmente efficace.
 
La promozione della pastorale dell’infanzia ha fatto della dottoressa Arns una delle figure più conosciute del Brasile. Per il suo riconosciuto impegno umanitario, per ben tre volte fu candidata al premio Nobel per la pace. Zilda Arns, era sorella di mons. Paulo Evaristo Arns, cardinale emerito di São Paulo.
 
“È morta come avrebbe desiderato” - commenta Mons. Arns - “combattendo per la causa a cui ha dedicato tutta la sua vita”.
 
(Sabato 16 Gennaio 2010)