cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Notizie » Notizie di vita paolina » 2010 » Agosto » Il dopo terremoto 
condividi Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notiziestampa
Chile
Il dopo terremoto   versione testuale
Nuova Libreria Paolina a Concepción



Dopo la distruzione provocata dal terremoto il 27 febbraio scorso, è stata riaperta la Libreria Paolina a Concepción. Ci sono voluti tre mesi di intenso lavoro per rimuovere le macerie, rifare l’arredamento, sostituire il pavimento.

Oggi nel cuore della città risorge, secondo il pensiero di don Alberione sulle librerie paoline: "Un pulpito da cui proclamare la Buona Novella di Gesù". All’inaugurazione, iniziata con una celebrazione eucaristica e la benedizione dei locali da parte dell’Arcivescovo, mons. Ricardo Ezzati, erano presenti rappresentanti di tutta la Famiglia Paolina, amici e clienti.

Oltre all’aiuto economico e alla vicinanza affettuosa di tutte le Figlie di San Paolo del mondo, questa rinascita è dovuta principalmente al coraggio, alla fede e all’intraprendenza delle suore della comunità di Concepción. A ognuna di loro e a tutta la delegazione del Cile i nostri auguri.
 
(Lunedì 16 Agosto 2010)