cerca nel sito
 Paoline (italiano) » Eventi » Progetto Ridisegnazione FSP » RidisegnoAsiaOce » Informazioni » 12/09/2009 
condividi Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notiziestampa
12/09/2009   versione testuale
Una suggestiva Eucaristia ha dato inizio alla nostra terza giornata “filippina”. Le tre sorelle indiane che l’hanno animata, hanno segnato sulla nostra fronte, con il tilak e il kumkum, il “terzo occhio”, quello che guarda dentro e armonizza ogni dimensione dell’essere. E con fiori, incenso e fiamma hanno accompagnato, nell’arati, la Dossologia.

Un ottimo inizio per accogliere il programma della giornata. Oggi sono state le consigliere generali e l’economa a prendere la parola, offrendo spunti di riflessione e provocazioni per rivisitare gli ambiti della nostra vita e aprire nuovi percorsi. Si è spaziato dalla spiritualità alla pastorale vocazionale e alla formazione; dalla vita comunitaria alla missione, alla condivisione del carisma con i laici e all’economia. Alle relazioni sono seguiti momenti di approfondimento e di confronto in assemblea.

A fine giornata, nella preghiera della sera, un canto indiano e una danza ci hanno aiutate a presentare al Signore tutto quanto abbiamo vissuto.

Nel nostro “grazie” abbiamo racchiuso la gratitudine per la presenza di tante sorelle che continuano a raggiungerci con messaggi augurali, facendoci sperimentare la forza della comunione che ci lega.